BIO

cerla-can-new2-e1526335717950.png


I started DJing in 1990, then I bought my first sampler (an Ensoniq EPS-16) and started producing my own tracks and remixes, and I quickly got noticed by Black Box’ Daniele Davoli. In 1993 I first entered the international charts with Rotterdam ’93 (#1 Spain, #1 clubs Italy), my very first production, then Mi BocaDance if you cannotWonder (with Moratto). In the early ’90s I was tasked to remix popular artists like Lucio Dalla, Adriano Celentano, Fiorello, and Rednex, Underground goodies, KK and others. In 1999 my sound went global, charting all around Europe and other countries with Floorfilla’s Anthem #2, followed by  Anthem #3Anthem #4Anthem #5,  The Hypno!ItalodancerLe DelireTechnoromanceKomputermelodyKosmikloveAnthem #6 and many others, and the albums  United Beatz of Floorfilla and Le Voyage, followed by a long tour in Europe, Latin America, Far East. In 2011 I teamed up with Marvin (from Prezioso & Marvin) to remix Anthem #4 and producing Tekilla’s Never Enough for Black Eyed Peas’ DJ Motiv8.  Floorfilla re-entered the international charts in 2014 with Just Another Night with DJ Manian, then in 2015 it topped the French Dance charts with  One Heart, a co-op with the Dutch rapper P. Moody and the Italobrothers. followed by  On & On (2016) featuring P Moody and Channing and  “We Own The World” (2016) featuring LDM and the hit “Work That Body”, again produced in co-op with P Moody.


Ho iniziato a fare il DJ nel 1990, e poco dopo ho iniziato a creare i miei provini e remix con un campionatore Ensoniq EPS-16. Poco dopo venni notato da Daniele Davoli dei Black Box che mi produsse. Nel 1993 ho esordito nelle classifiche internazionali con Rotterdam ’93 (numero 1 in Spagna e primo nei club anche in Italia), poi con Mi Boca, Dance if you cannot, Wonder (insieme a Moratto). Nei primi anni ’90 venni incaricato di remixare Lucio Dalla (Liberi), Adriano Celentano (Ringo), Fiorello (E Tu), Rednex (Old Pop in an Oak), Underground Goodies (Let me be), KK e altri. Nel 1999 arrivò il grande successo con Anthem #2 di Floorfilla, seguito da Anthem #3, Anthem #4, Anthem #5,  The Hypno!, ItalodancerLe Delire, Technoromance, Komputermelody, Kosmiklove, Anthem #6, gli  album United Beatz of Floorfilla e Le Voyage e molti altri. Seguirono molti anni di tour incessante in tutto il mondo. Con Marvin (voce e produttore del progetto Prezioso feat. Marvin ho realizzato nel 2011 un remix di grande successo del brano Anthem #4, poi  nel 2012 Never Enough, cantato dal DJ americano dei Black Eyed Peas Motiv8, sotto lo pseudonimo Tekilla. Nel 2014 Floorfilla è ritornato nelle classifiche europee con Just Another Night realizzata con Manian (produttore di Cascada e R.I.O.) sulla base della melodia di Anthem #4. Nel 2015 insieme agli Italobrothers e P. Moody, Floorfilla ha poi raggiunto il numero 1 nella classifica francese con One Heart. Sempre col rapper olandese P. Moody e la californiana Channing Banks, è seguita la  release di Floorfilla On & On. Il 23 settembre 2016 è uscito We Own The world di Floorfilla x LDM (Lloyd de Meza), seguito dalla hit “Work That Body”, in collaborazione con P Moody.


CD WORK THAT BODY